Select Page

Max Cigana sfida Bozzone nell’Ironman 70.3 Texas

Il 10 aprile si correrà a Galveston Island, in Texas, il Memorial Hermann Ironman 70.3 Texas, gara valida per l’assegnazione dei titoli statunitensi di specialità (Ironman 70.3 US Professional Championship) e di ben 1.500 punti per la qualifica al Mondiale di specialità di Las Vegas a settembre.

Il campo dei partenti è davvero stellare. In campo femminile si parte dalla statunitense Kelly Williamson, fresca vincitrice dell’Ironman 70.3 San Juan

A darle filo da torcere proveranno la svizzera Karin Thuerig, campionessa olimpica “Time Trial” e più volte vincitrice di gare Ironman; le americane Dede Griesbauer e Tyler Stewart; la neozelandese Samantha Warriner, oro all’Ironman New Zealand di inizio marzo; la canadese Angela Naeth, per sei volte seconda in eventi 70.3 nel 2010; la scozzese Catriona Morrison; la tedesca Sonja Tajsich; le altre statunitensi Jessica Jacobs, Desiree Ficker, Mary Beth Ellis e Meredith Kessler.

L’uomo da battere è il kiwi Terenzo Bozzone, vincitore dell’edizione 2010; ma nella lista dei partenti si trovano i nomi del supernuotatore John Flanagan; di Chris Lieto e Philip Graves, capaci di fare la differenza in bici; dell’americano Timothy O’Donnell, vicecampione mondiale e primo a San Juan; del britannico Paul Amey; del danese Rasmus Henning, secondo a Oceanside; dell’australiano Richie Cunningham, sempre a podio; dello svizzero Ronnie Schildknecht.

E ancora del belga Frederic Van Lierde, 1° ad Abu Dhabi; del rossocrociato Mathias Hecht; dell’americano Michael Lovato; del francese Sylvain Sudrie; dei tedeschi Torsten Abel, Christian Brader e Rene Goehler.

Ha raccolto la sfida anche il nostro Massimo Cigana, ritiratosi ad Abu Dhabi, ma ora pronto per dire la sua e lottare per le posizioni che contano.

Sito ufficiale: www.ironmanlonestar.com

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: