Select Page

I big del duathlon lungo al Powerman European Championship

In contemporanea con gli europei di duathlon classico a Limerick, in Irlanda, ad Horst aan de Maas si svolgeranno domenica 17 aprile i campionati continentali di duathlon lungo (15-60-7.5K) della serie Powerman.

Il Powerman Holland, valido anche per l’assegnazione dei titoli olandesi e del Lussemburgo, ha visto grandi nomi iscritti nell’albo d’oro, tra cui Rob Barel, Irma Heeren, Jonathan Hall, Huub Maas, Edwige Pitel, Michelle Lee, Bennie Vansteelant, Erika Csömör, Edwige Pitel, Yvonne van Vlerken, Anthony Le Duey e Joerie Vansteelant.

E proprio il belga vuole riconquistare il titolo del Vecchio Continente, vinto nel 2010 dal francese Anthony Le Duey, attuale numero 1 del rank della serie.

Ma al via ci saranno tutti i primi 10 del ranking Powerman, tra cui i più in forma e accreditati per la vittoria finale sono i danesi Bystrup Soren e Esben Kaszmarek, il britannico Matt Moorhouse e il belga Jochem Neyrink. Da tenere d’occhio anche come outsider il belga Pieter Rijnders.

Nella gara femminile, la svedese Camilla Lindholm difenderà il titolo conquistato 2010 dall’assalto delle due olandesi Heleen by de Vaate e Maud Golsteijn, delle svizzere Jacqueline Uebelhart e Maja Jacober, della danese Susanne Nielsen e della tedesca Ulrike Schwalbe.

Il via sarà dato alle 9 in punto, per le 12 è previsto l’arrivo del primo uomo nel centro di Horst aan de Maas, 10.000 dollari il montepremi totale. Attesi in tutto, anche grazie agli eventi collaterali (Hoster Night Run, 1/3 Powerman e Power Kids Race), un migliaio di atleti.

Al via anche due italiani: l’italo-svizzero Christian Puricelli e Francesco Morici (nel 1/3 Powerman).

Il prossimo appuntamento con la serie Powerman è fissato per l’8 maggio con il Powerman Italy a Valmadrera, Lecco.

Sito ufficiale: www.powerman.nl

STARTING LIST

FOTOGALLERY 2010

POWERMAN TV 2011

VIDEO 2010
httpv://www.youtube.com/watch?v=fWRGBLmJl8I

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: