Select Page

2011 Dextro Energy Triathlon ITU World Championship Series, si parte!

E’ quasi finita l’attesa, la prima attesissima tappa delle 7 in programma che caratterizzano il 2011 Dextro Energy Triathlon ITU World Championship Series è alle porte.

Domenica 10 aprile a Sydney si affronteranno i big della Formula 1 del triathlon, il circuito WCS valido per l’assegnazione del titolo di campione del mondo e, ancora più importante, per l’assegnazione dei punti necessari per qualificarsi alle Olimpiadi di Londra 2012.

Al via ci sono tutti i più forti, in campo maschile i primi 10 al mondo della passata stagione, tra cui il campione mondiale in carica Javier Gomez (ESP), l’iridato 2009 Alistair Brownlee (GBR) e il campione olimpico di Pechino 2009 Jan Frodeno (GER).

Tra le donne, 9 su 10 delle top 2010, a cui si aggiunge la campionessa olimpica 2008 Emma Snowsill: l’australiana è al suo ritorno dopo che nella passata stagione è stata a lungo lontana dai campi gara per infortunio e se la vedrà con la connazionale Emma Moffatt.

I campioni in carica sono la cilena Barbara Riveros Diaz e il neozelandese Bevan Docherty, ma fare un pronostico è davvero difficile, visto la qualità dei pretendenti alla vittoria finale.

Daranno battaglia anche tre rappresentanti azzurri, Alessandro Fabian, Charlotte Bonin e Annamaria Mazzetti, che hanno già preso parte due settimane fa all’ITU World Cup di Mooloolaba senza troppa fortuna, ma che hanno voglia di dimostrare tutto il loro valore.

Ricordiamo infine che Sydney ha ospitato nel 2000 la prima volta del triathlon alle Olimpiadi. A vincere il triathlon olimpico del debutto olimpico furono il canadese Simon Whitfield, che domenica sarà ancora presente a dare battaglia, e la svizzera Brigitte McMahon, ritiratasi qualche anno più tardi.

Sempre legate al mondo dell’ITU WCS, sono state annunciate due importanti novità. La prima riguarda Chain Reaction Cycles, il web store di biciclette e triathlon più importante del mondo, diventato l’ottavo “global partner” della serie; la seconda invece è l’applicazione ufficiale per seguire l’ITU WCS direttamente sul proprio iPhone.
SCARICALA QUI GRATUITAMENTE

PROGRAMMA ITU WCS SYDNEY
Elite women start – Domenica 10 aprile ore 11:15 (3.15 ora italiana)
Elite men start – Domenica 10 aprile ore 14:05pm (6.15 ora italiana)

SITI UFFICIALI
www.triathlon.org
sydney.triathlon.org

START LIST
Clicca qui per la start list femminile
Clicca qui per la start list maschile

LIVE COVERAGE
Sarà possibile seguire la gara grazie al “Live video coverage” da Sydney direttamente sul sito triathlonlive.tv
Aggiornamenti saranno visibili anche sull’account Twitter @triathlonlive

MONTEPREMI
$150,000 USD (uguale per uomini e donne)

PERCORSI
NUOTO – 2 giri, 1.5K totali, partenza dal pontone, muta Two-lap, 1.5kilometre swim with a pontoon start into Farm Cove, la muta non dovrebbe essere prevista.
BICI – 8 giri, 40K totali, transizione davanti all’Opera house, ogni giro è piatto e tecnico e passa per l’Opera House, lungo la superstrada Cahill e Macquarie Street.
CORSA – 4 giri, 10K totali, seconda transizione in College Street, quindi giù verso Macquarie Street, prima dell’arrivo in College Street.

CLICCA QUI PER LA MAPPA DEI PERCORSI

COME ANDO’ L’ANNO SCORSO…
11 aprile 2010 – Dextro Energy Triathlon ITU World Championship Sydney
Uomini
1 Bevan Docherty (NZL) 1:51:27
2 Alexander Brukhankov (RUS) 1:51:33
3 David Hauss (FRA) 1:51:34
Donne
1 Barbara Riveros Diaz (CHI) 2:04:19
2 Andrea Hewitt (NZL) 2:04:19
3 Emma Moffatt (AUS) 2:04:20

FOTOGALLERY SYDNEY 2010

VIDEO ITU WCS SYDNEY 2010

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: