Select Page

Ale Degasperi è 5° all’Ironman 70.3 San Juan

Seconda prova stagionale convincente per Alessandro Degasperi. Il trentino, in forza al Cus Trento e tutor del progetto Uni.Team.Trento, ha conquistato il quinto posto nell’Ironman 70.3 San Juan a Porto Rico (USA).

Sul podio Timothy O’Donnell (USA), Paul Amey (GBR) e Luke McKenzie (AUS).

Ale si è presentato al via di questa nuova prova con alle spalle il convincente terzo posto dello scorso gennaio nel 70.3 South Africa.

Livello molto alto nell’isola Caraibica, con al via anche il campione del mondo Ironman Chris “Macca” McCormack.

Alessandro subisce un nuoto condotto a ritmi decisamente alti uscendo al 12° posto staccato più di un minuto dalla testa della gara.

Prova il rientro in bici, spinge forte sui pedali della nuova Liger Rapace, al debutto in questa prova, ma non è sufficiente.

Il “gruppo” di testa viaggia su ritmi alti e i distacchi iniziano a delinearsi significativamente. O’Donnell ci prova ad andarsene solo, ma è Luke McKenzie a fare la differenza.

L’australiano scende con un discreto vantaggio sugli inseguitori: un minuto sull’americano e tre su Paul Amey. Ale si difende, ma non riesce a riagganciare la testa della gara, recupera posizioni ed esce da T2 al sesto posto.

Inizia la dura frazione finale. Una mezza maratona con tratti impegnativi e con il caldo a limitare la resa degli atleti.

Si delinea il podio con McKenzie che crolla e viene passato dai velocissimi O’Donnel e Amey. Ale è solido nella frazione finale. Chiude con un buon parziale e passando l’argentino Galindez si piazza al quinto posto!

Felicissimo Alessandro, soddisfatto per un’altra buona prestazione che lo conferma al rientro tra i protagonisti del circuito mondiale dopo una stagione 2010 con qualche difficoltà.

Non si risparmia un po’ di auto critica a caldo: “Dai, sono contento, ma in bici non ci sono… sto facendo delle collezioni di minuti che non mi piacciono troppo!”.

Poi prosegue sottolineando le difficoltà maggiori: “Comunque che gara dura a piedi! E che caldo!”.

Considerando l’inverno passato nella fredda Val di Fiemme forse non è così male. Attendiamo che arrivi il caldo anche qui e poi vedremo che succederà!

Siti ufficiali: www.aledegasperi.net
www.facebook.com/uniteamtrento

Top five
1 Tim O’Donnell USA 3:49:29
2 Paul Amey GBR 3:52:37
3 Luke McKenzie AUS 3:56:57
4 David Kahn USA 3:58:40
5 Alessandro Degasperi ITA 4:01:15

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: