Select Page

ITU World Championship Series: montepremi e “Gold Group”

L’International Triathlon Union (ITU) ha definito il montepremi totale del circuito 2011 Dextro Energy Triathlon ITU World Championship Series e ha reso noto i nomi dei 20 atleti che faranno parte, almeno per le prime tre gare della serie, del “Gold Group”.

Le tappe del circuito sono le seguenti:
09-10 aprile Sydney
14-15 maggio Yokohama
04-05 giugno Madrid
18-19 giugno Kitzbuehel
16-17 luglio Hamburg
06-07 agosto London
10-11 settembre Beijing (Grand Final)

In tutto, sono in palio 1,65 milioni di dollari, comprensivi dei montepremi dei 7 singoli eventi e del bonus finale. Ogni gara assegnerà 150.000 dollari, la “Grand Final” di Pechino (sede delle Olimpiadi del 2008) 250.000. Il bonus che sarà distribuito tra i primi 20 classificati, uomini e donne, della graduatoria finale del circuito, sarà invece di 500.000 dollari.

Clicca qui per il dettaglio montepremi.

Il Gold Group 2011 è formato da 10 uomini e 10 donne, le stelle della Federazione Internazionale: sono stati selezionati per essere veri e propri “ambasciatori” ITU, promuovere il triathlon e dare la possibilità di ottenere ulteriori slot alle nazioni di appartenenza per le gare del circuito WCS.

Nel Gold Group 2011 ci sono in tutto otto medaglie olimpiche e dieci titoli mondiali e tutti e cinque i continenti sono rappresentati. Sono stati scelti secondo precisi criteri di selezione, ovvero i primi tre delle Olimpiadi di Pechino 2008 e i migliori nel rank ITU World Championship Series del 2010. I volti nuovi sono Paula Findlay (CAN), Kate Roberts (RSA), Vicky Holland (GBR), Joao Silva (POR) e Sven Riederer (SUI). Di seguito la lista completa:

Gold Group donne
Emma Snowsill (AUS)
Emma Moffatt (AUS)
Nicola Spirig (SUI)
Lisa Norden (SWE)
Helen Jenkins (GBR)
Paula Findlay (CAN)
Andrea Hewitt (NZL)
Kate Roberts (RSA)
Vicky Holland (GBR)
Mariko Adachi (JPN)

Gold Group uomini
Jan Frodeno (GER)
Simon Whitfield (CAN)
Bevan Docherty (NZL)
Javier Gomez (ESP)
Justus Steffen (GER)
Brad Kahlefeldt (AUS)
Joao Silva (POR)
Alistair Brownlee (GBR)
Sven Riederer (SUI)
Brukhankov Alexander (RUS)

Il Gold Group rimarrà invariato sino alla terza tappa (Madrid 4-5 giugno), da lì in avanti potrà subire variazioni a seconda dei risultati che ci saranno nelle gare del Dextro Energy Triathlon ITU World Championship Series.

Per quanto riguarda gli azzurri, i due atleti piazzati meglio nel ranking sono Alessandro Fabian (57°) e Annamaria Mazzetti (58^). Clicca qui per visualizzare il rank completo WCS.

Sito ufficiale: wcs.triathlon.org

About The Author

daddo

Dario 'daddo' Nardone, triatleta, speaker, giornalista e mental coach entusiasta e appassionato, l’endurance scorre nelle sue vene e fa parte della sua vita, sportiva e lavorativa, dal 1995. Pronto con il pettorale, con il microfono o dietro il suo portatile, sui campi gara in Italia e in giro per il mondo. Desiderio, Decisione, Dedizione… Fino in fondo #daddocè! #ioTRIamo

Rispondi

Archivi

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: